Questa è una "traccia" sugli argomenti trattabili, da qui puoi individuare il tuo CORSO PERSONALE per una sessione singola, oppure per più di una sessione.

 
I - CORSO BASE
 
1) Panoramica sui componenti di Excel (le BARRE).
2) Panoramica sui Menù e sulle icone di Excel.
3) La CELLA: inserimento e cancellazione di un valore, le sue coordinate, l’ intervallo di celle.
4) Uso della Tastiera e dei comandi rapidi (1 allegato a supporto).
5) Inserimenti multipli contemporanei.
6) Uso del tasto destro del mouse.
7) Salvataggio del file con nome ed indirizzo.
8) Le Righe e le Colonne: dimensioni, inserimento e cancellazione.
9) Inserimento e cancellazione di una cella.
10) Trascinamento delle celle, righe e colonne.
11) Nascondi / scopri le righe, le colonne ed i fogli.
12) Copia / incolla – Taglia / incolla.
13) Copia o inserisci un nuovo foglio.
14) Formattazione delle celle e dei valori in esse contenute. Questo punto prevede l’ analisi di tutti i comandi presenti nelle scheda “FORMATO CELLE”.
(Numero / Allineamento / Carattere / Bordo / Riempimento / Protezione)
 
Formato celle
 
 
15) Concetti ed esempi su: valore numerico / valore testo / valore data, le c.d. FORMULE, il concetto VERO/FALSO.
16) Il riferimento ad una cella, uso del simbolo uguale =, il riferimento ad un intervallo di celle.
17) Indirizzo di una cella appartenente ad un altro foglio.
18) Approfondimento sul comando “Incolla speciale”.
19) Controllo ortografia.
20) Creazione di una tabella semplice con descrizioni, numeri e “somme”.
21) Blocca riquadri / dividi riquadri.
22) Creazione contemporanea di più tabelle in più fogli.
23) La STAMPA: anteprima di stampa; impostazioni di pagina (area di stampa, selezione di stampa, adattamento grandezze, margini e centrature, ripetizioni, intestazione e piè di pagina, conteggio automatico delle pagine).
Questo punto prevede l’ analisi di tutti i comandi presenti nelle scheda “Imposta pagina” e nel menù “STAMPA”
 
Imposta pagina     Stampa
 
 
 
      
24) Panoramica sulla c.d. “Visualizzazione in anteprima di pagina”.
 
FORMULE e concetti di programmazione previsti nel CORSO BASE:
 
1) Uso della tastiera numerica.
2) Approfondimento sulla “barra delle formule”.
3) Panoramica sulle “funzioni” di Excel.
4) Riferimenti assoluti ed uso del dollaro (simbolo “ $ ”).
5) Formule riferite ad “intervalli” di celle multipli, uso del punto-virgola “ ; ” .
6) Visualizzazione dei totali sulla “barra di stato”.
7) Aritmetica semplice (addizione/sottrazione/prodotto/divisione/potenza) all’ interno di una cella.
8) Uso delle parentesi, precedenze aritmetiche.
9) Uso di alcune funzioni di base per i numeri: somma/media/minimo/massimo.
10) Uso di alcune funzioni di base per elementi di DATA e ORA.
11) Uso di alcune funzioni di base per i testi: maiuscolo/minuscolo/maiuscolo.iniziale/lunghezza/ sinistra/destra.
 
II - CORSO INTERMEDIO
           
1) Personalizzazione delle barra del menù.
            2)Indirizzo di una cella appartenente ad un altro file (collegamento esterno, modifiche).
            3) Uso del c.d. “Quadratino di riempimento”.
4) Panoramica del menù “OPZIONI”.
5) Creazione di “Elenchi personalizzati”.
6) Gestione dei c.d. “NOMI” degli intervalli di celle.
7) Gestione delle c.d. “NOTE” sulla cella.
8) Collegamenti ipertestuali sul foglio di lavoro.
9) Trova e Sostituisci (anche all’ interno delle formule).
10) I FILTRI automatici sulle tabelle; ricerche utilizzando i filtri, concetto di “AND/OR”.
11) I comandi “Individua dipendenti/precedenti”.
12) Calcolo manuale/automatico.
 
FORMULE e concetti di programmazione previsti nel CORSO INTERMEDIO:
 
1) Formule c.d. “nidificate” (2 o più funzioni sulla stessa formula).
2) Uso dei simboli di comparazione maggiore/minore – maggiore_uguale/minore_uguale.
3) Formule con ORE e MINUTI.
4) Funzioni di data: “OGGI/DATA/GIORNO/MESE/ANNO”.
5) Funzioni di testo: “STRINGA.ESTRAI/CONCATENA”.
6) Funzioni di conteggio: “CONTA.NUMERI/CONTA.VALORI/CONTA.VUOTE”
7) Funzioni di logica: “SE/SOMMA.SE/CONTA.SE”.
8) Uso delle funzioni informative “VALORE.ERRORE/VALORE.VUOTO”.
9) Uso delle percentuali in forma di decimale.
10) Uso delle funzioni “ARROTONDA”
11) Le funzioni di “SUBTOTALE” collegate ai filtri automatici.
12) Riferimenti circolari.
13) Messaggi di “errore formula”.
 
III - CORSO AVANZATO
 
1) La “Formattazione condizionale”.
2) Uso del comando “Convalida dati”.
3) Uso del comando “Analisi Rapida”.
4) Introduzione agli “oggetti” di Excel: forme e call-out.
5) Primo piano/secondo piano – unisci e separa oggetti.
6) Formattazione degli oggetti.
7) Uso degli elementi grafici di “SmartArt”.
8) Creazione di modulistica personalizzata con inserimento di c.d. “Comandi Macro”.
9) Panoramica sulle Macro.
10) Filtri avanzati.
11) Uso del comando “Raggruppa struttura” per righe e colonne.
12) I GRAFICI (introduzione e panoramica).
13) Le tabelle PIVOT (introduzione e panoramica).
 
FORMULE e concetti di programmazione previsti nel CORSO AVANZATO:
 
1) Funzioni “E/O”.
2) Funzioni “CERCA.VERTICALE/CERCA.ORIZZONTALE”.
3) Uso nidificato di entrambe le funzioni del punto 2 per creazione di REPORT.
4) Funzioni di “grandezza e posizione”.
5) Altre funzioni specifiche valutabili caso per caso (ad esclusione delle funzioni di matematica avanzata).
 
 
N.B.
Oltre a questa traccia, sono previsti anche approfondimenti e sviluppi di eventuali progetti proposti direttamente da te, puoi contattarmi anche come consulente.
 
Anno 2020 - Testo originale non riproducibile.
MP
 
 

Professionista Web di cui alla legge nr. 4/2013 

International Webmasters Association

 

 

        Marco Piccoli, tutti i diritti riservati.
Wednesday the 21st.
Copyright 2012

©

Template © QualityJoomlaTemplates