Le procedure "a prova di idiota"

Stampa

Nessuno si senta offeso…

Questa espressione è stata coniata dai progettisti delle prime catene di montaggio di automobili negli Stati Uniti. E' un concetto applicabile a molti settori aziendali. Non mancano gli esempi anche famosi...

> Houston stiamo aspettando quelle procedure.
> Arrivano al galoppo Jim!
 

Le procedure a Huston     

 

Per le aziende automobilistiche si trattava di costruire postazioni di lavoro con tanti cassetti, facendo in modo che solo alcuni di essi si aprissero in modo automatico al passaggio di una determinata vettura, così da permettere senza errori e spreco di energia mentale l’ installazione dei corretti elementi destinati a quella particolare vettura. Catene di montaggio a prova di idiota.

Applicando questo principio ad altre aree aziendali, ogni avvenimento ciclico dovrebbe essere trattato secondo ben determinate regole - sempre le stesse - impostate una sola volta, ed eseguito sempre allo stesso modo a prescindere da qualsiasi variabile di quel momento.

Tutte le procedure contabili dell' area download di questo sito - o quelle espressamente realizzate per la tua azienda - vengono sviluppate ispirandosi a questo principio (oltre che nel rispetto delle norme fiscali).

Richiedi una collaborazione professionale freelance basata su una più che ventennale esperienza in contabilità ed ampie possibilità di programmazione in excel.

MP -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Professionista Web di cui alla legge nr. 4/2013 

International Webmasters Association

 

 

 

        Marco Piccoli, tutti i diritti riservati.
Wednesday the 19th.
Copyright 2012

©

Template © QualityJoomlaTemplates